Rumori

Rumore di acqua che scorre... Stung stung stung... qualcuno stà battendo un pezzo di latta. Vocette di bimbi in lontananza. Tortorelle, uccellini, il fruscio del passaggio di auto a motore e... incessante il ronzio sordo del frigorifero.
Qualcuno dice qualcosa. Una donna risponde. Qualche borbottio poi un cane.

Oggi voglio stare bene, essere contenta. Tutti lo vogliono. C'è un modo sbagliato che va molto di moda: subordinare, condizionare tutto.
Ma l'elettricità che scorre, il motore che si consuma, la pelle che cade a pezzi e qualsiasi altra cosa... mi riflettono la vanità di tale pretesa.
3 commenti

Post più popolari