Terra


"... la terra è uno dei quattro elementi aristotelici (gli altri tre sono il fuoco, l'aria e l'acqua) " ...
"Idris ben Khalid al-Jubir definisce la terra il più importante dei quattro elementi, il più diffuso e, invero, il meno utile. Come l'acqua e l'aria, la terra esiste, ma a differenza degli altri due elementi, non può essere alterata nella forma. E' il libro di tutta la materia: è come è, e ciò che è è semplicemente la materia prima per ciò che sarà, o dovrebbe essere. Il mondo concreto, la terra terrena, è vile, imperfetto silenzioso: proprio come una voce necessita di una bocca e di un respiro che le diano forma, il mondo tangibile necessita di una mano che lo perfezioni."

Tratto dal libro di Jon Fasman "La biblioteca dell'alchimista"


4 commenti

Post più popolari