Pensieri creativi.

(Riassunto delle Bysset-considerazioni emerse da una discussione sul forum del Club degli Artisti)
La forza del pensiero è spesso sottovalutata. Se ad esempio delle persone pensano di essere 'segnate' dalla sfortuna, lo saranno senz'altro e capiterà loro proprio ciò che temono. E' una questione di volontà, di pensiero postulante. Lasciarsi sopraffare da questi pensieri è molto pericoloso. Il mio consiglio in questi casi è che le persone non si lascino ingannare dalle loro paure e che cerchino di tenere un atteggiamento molto razionale e il più possibile positivo.
Questo genere di pensieri però, anche se sono creazioni della mente, non significa che siano innoqui, significa solo che hanno il potere che gli si attribuisce. Sentirsi vittime non aiuta di certo a prenderne il controllo. Bisogna cercare il tornaconto che mantiene in piedi questo postulato e meditare su quello che si desidera ottenere alimentandolo. Ogni scelta, giusta o sbagliata, viene posta in essere per un motivo, un tornaconto, un qualche vantaggio. Spesso è un vantaggio poco meditato, che asseconda l'ego sul momento ma che crea danno nel lungo termine. Per cui analizzando per bene quale vantaggio è ottenuto da quella determinata situazione ci si può rendere conto se sia davvero utile mantenerla.... In ogni scelta c'è sempre un tornaconto.
7 commenti

Post più popolari