Il Bosco Immanente


..."In qualche luogo a ovest della Grande Casa di Roke e spesso un pò a sud, si vede di solito il Bosco Immanente. Non appare sulle mappe e non c'è modo di penetrarvi, se non per coloro che ne conoscono il modo e la strada. Ma anche i novizi e i contadini e gli abitanti della città possono vederlo, sempre a una certa distanza: un bosco d'alberi molto alti, le cui foglie hanno una sfumatura dorata nel loro verdeggiare, perfino in primavera.
E tutti - i novizi, i contadini, gli abitanti delle città- pensano che il Bosco si muova in modo enigmatico e sconcertante. Ma si ingannano, perchè il bosco non si muove. Le sue radici sono le radici dell'essere. E' tutto il resto a muoversi."
Tratto da: "La spiaggia più lontana" di Ursula Le Guin. Il terzo libro della saga di Earthsea. Clikka QUI per accedere alla scheda su BOL.IT
7 commenti

Post più popolari